Il Sentiero Rusca – l’antica via Cavallera – prende il via nel centro di Sondrio e, superato Castello Masegra e i vigneti terrazzati che fanno da cornice alla città, imbocca la Valmalenco fino a raggiungere Chiesa Valmalenco.

 

Bellissima escursione per buoni camminatori, sia per la lunghezza del percorso che per il dislivello altimetrico, che tra Sondrio e Chiesa in Valmalenco è di circa 700 m.

Noi abbiamo parcheggiato l’auto nel grande parcheggio sotto Piazza Garibaldi e da lì abbiamo raggiunto la collegiata in Piazza Campello, alle spalle della quale un grande cartello segna l’inizio dello storico sentiero dedicato a Nicolò Rusca, arciprete sondriese che morì martire durante la dominazione Grigionese in Valtellina.

La fatica della salita è compensava dalla varietà dei paesaggi attraversati: dal centro storico di Sondrio il sentiero supera dapprima Castello Masegra e i vigneti terrazzati che fanno da cornice alla città, per poi imboccare la Valmalenco fino a raggiungere Chiesa Valmalenco.

Il sentiero si presta sia ad escursioni a piedi che in mountain bike. Da Chiesa Valmalenco si può proseguire fino al passo del Muretto, antica via di transito tra la Valtellina e l’Engadina, in Svizzera.

Qui sotto il foto-racconto della nostra escursione.

PIANIFICA LA TUA VACANZA IN VALTELLINA

L’escursione che ti ho presentato può essere effettuata tranquillamente in giornata, ma ti consiglio di trascorrere almeno un weekend in Valtellina abbinandola ad un soggiorno a Tirano, punto di partenza ideale per molte escursioni in Alta Valtellina.

Informati e prenota qui il tuo soggiorno nel nostro design b&b nel centro storico di Tirano.

Source: In Valtellina

Call Now Button